Giovedì 18 Gen 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • blue style
  • red style
  • yellow style
  • default style

banner_odk3_728x90

Lotito aspetta la nuova legge PDF Stampa E-mail
Scritto da Luigi Salomone   
Mercoledì 27 Aprile 2011 00:00

Il presidente: "Confido che le forze politiche trovino un accordo". La speranza resta quella di realizzare lo stadio della Lazio sui terreni di sua proprietà sulla Tiberina, a nord di Roma.
Il presidente della Lazio presenta il nuovo stadio che sorgerà sulla Tiburtina Aspetta e spera. Il presidente Lotito apprezza la nuova apertura del sindaco Alemanno ma sceglie di attendere la nuova legge sugli stadi che si è incagliata in commissione dopo un'accelerata che sembrava decisiva. E invece, le discussioni continuano, l'accordo non c'è e allora la possibilità per le squadre di calcio di costruire un nuovo impianto si allontana. «Confido nella sensibilità delle forze politiche per far approvare in tempi brevi la legge che consentirà ai club calcistici di patrimonializzare anche per competere con le società straniere», spiega ieri al telefono. Il plastico del famoso «stadio delle aquile», è fermo nel cassetto ma è chiaro che Lotito è pronto a tornare alla carica non appena ci sarà l'ok del Parlamento. La speranza resta quella di realizzarlo sui terreni di sua proprietà sulla Tiberina, a nord di Roma. Il presidente donerebbe alla Lazio lo stadio (il club non pagherebbe un euro) ma è chiaro che il progetto prevede intorno all'impianto calcistico, altre strutture sportive per la polisportiva (campi di volley, basket e rugby, per esempio). Una cittadella biancoceleste con supermercato, cinema e unità abitative in grado di essere vissute per 365 all'anno. In pratica, si riuscirebbe finalmente ad esportare in Italia un nuovo modo di vivere in simbiosi col club per il quale si fa il tifo. In Europa funziona così ma noi siamo ancora lontani anni luce. Per ora, quindi, è solo un sogno anche se Lotito è convinto di riuscire a realizzare un progetto che tutti quelli che hanno a cuore la società biancoceleste attendono ormai da anni.

da iltempo.it segui il link articolo originale

 

Commenti

avatar Andrea
0
 
 
La prima Squadra della Capitale merita uno Stadio nel centro della citta' e la soluzione piu' percorribile non puo' che essere quella dello Stadio Flaminio. Un sogno che e' nella mente di ogni Laziale. Tale progetto salverebbe inoltre il glorioso impianto dal degrado e con i dovuti accorgimenti potrebbe diventare una vera "bomboniera" da 40000 posti.
Per l'accesso allo Stadio basterebbe predisporre un servizio "Park & Ride" sul modello delle citta' inglesi, evitando di ingolfare l'area con le auto private, attraverso il potenziamento dei servizi pubblici nei giorni di gara. Si potrebbe, ad esempio, lasciare la propria auto nei parcheggi intorno lo Stadio Olimpico e da li' prendere le apposite "navette" o comunque individuare parcheggi di scambio a seconda da quale parte della citta' si proviene.
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar giorgio
0
 
 
io vorrei uno stadio al centro di Roma di 60.000 persone. Lo stadio della lazio deve essere fatto al flaminio, mentre la cittadella ed eventualmente un secondo stadio da 20000 persone, per le partite. meno importanti nell'area della tiberina.
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar Daniele
+2
 
 
Lo stadio va fatto sorgere nell'area dell'attuale Flaminio, altrimenti in quelsiesi altra area all'interno di Roma, e non prendiamoci per i fondelli con le solite scuse del "dove" non c'è spazio, perchè sappiamo benissimo quanto provinciale si Roma città in confronto alle odierne città europee in termini di organizzazione. A Londra per esempio ci sono 5 o 6 squadre in Premier League senza considerando le squadre in Championship e le altre serie cadette, e ogniuna si esse possiede un proprio stadio.
Quindi caro mio Lotirchio caccia li sordi e fai qualcosa di buono, che fino adesso ti sei solo tirato la zappa sui piedi.

Un tifoso Romano Laziale!
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar LUCA
0
 
 
Spero che questa volta la politica non faccia come sempre..., ostacolare lo sviluppo quando invece ne avremmo tanto bisogno .
Ritengo la realizzazione del nuovo Stadio delle Aquile un progetto fondamentale per la crescita della S.S. LAZIO, e anche per ritenere il tifoso degno di vivere uno spettacolo di calcio, cose ora impossibili per uno Stadio Olimpico inadeguato e non consono allo spettacolo del calcio.
Faccio il tifo per Lotito , ma soprattutto per noi Laziali di poter un giorno, goderci uno spettacolo tutto nuovo nella nostra casa, senza pagare affitti a nessuno , e patrimonializza ndo la nostra società per un futuro migliore.
Grazie per l'attenzione e speriamo bene.
Saluti Luca Felici
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
 
Banner
Banner
Banner

Seleziona Lingua

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Vota questo sito !!!

Gallerie Fotografiche

Quale Nome vorresti ?

Lo Stadio Migliore al Mondo

Login




Quanti Spettatori dovrebbe contenere ?

Perche' NON l'Olimpico ?

Dove costruirlo ?

Lo ritieni indispensabile ?